Triturazione scarti confezionati e Distruzione fondi magazzino resi

Molti scarti industriali ed artigianali si presentano confezionati in fusti, scatole e bottiglie di vario materiale quale plastica, vetro, alluminio.
Tra questi risultano di particolare interesse per la Idroclean S.r.l. quei materiali conferiti che contengono una fase liquida o pastosa.
Così come sono, questi rifiuti non possono essere conferiti allo smaltimento ed al recupero, ma richiedono almeno una riduzione dei volumi ed una separazione della fase liquida.
Il sistema di Triturazione adottato nel nostro impianto consente di effettuare entrambe le operazioni, cosicché da una parte si ottiene il materiale dell'imballo ridotto ad una opportuna pezzatura, dall'altra il liquido separato. L'imballo triturato viene avviato al recupero, qualora abbastanza pulito, ovvero allo smaltimento ed al recupero energetico; il liquido separato viene avviato alla linea interna di trattamento depurativo dei liquidi. Si chiude quindi in modo completo il ciclo del trattamento sia per la fase solida che per quella liquida.

Un servizio interessante offerto dalla Idroclean S.r.l. è quello relativo alla Distruzione Assistita di beni obsoleti per i quali è necessario vuoi il presidio del personale della ditta produttrice, come nel caso dei prodotti cosmetici o di altri prodotti di cui si potrebbe temere l'eventuale reinserimento nel circuito commerciale, vuoi il presidio di personale della Guardia di Finanza o Agenzia delle Entrate ai fini della certificazione della avvenuta distruzione del bene e la conseguente cancellazione della relativa posta di bilancio. Idroclean S.r.l., in quest'ultimo caso, è in grado di fornire l'assistenza necessaria all'espletamento delle pratiche, inoltre permette il monitoraggio delle operazioni di distruzione al produttore sia in loco che da remoto, mediante l'accesso ad un sistema di videosorveglianza con copia registrata disponibile al cliente.